top of page
  • Carlo Sartori

Puoi chiamarla scottona se...



C’è una gran confusione quando si parla di scottona. Ripetiamolo per l'ennesima volta: la scottona non è una razza bovina e men che meno un particolare tipo di taglio. Scegliere un taglio di scottona significa acquistare una carne davvero morbida proveniente da un bovino femmina che non hai mai figliato, altrimenti detta manza, giovenca o manzarda.


La caratteristica di non aver mai partorito dona a questa carne tenerezza e sapidità. Gli allevatori lo sanno bene, e da secoli! La carne delle manze è molto raffinata, morbida e dal gusto decisamente saporito. Il merito di questa spiccata qualità sembrerebbe dovuto alla presenza di un gruppo di ormoni, gli estrogeni, che intervengono in grande quantità nel bovino femmina desiderosa di accoppiarsi, favorendo una maggiore crescita organica e avvantaggiando il deposito di grasso nel tessuto muscolare.


La scottona ai cereali di Garronese Veneta® vanta il Marchio QV, Qualità Verificata della Regione Veneto, che contraddistingue le eccellenze agroalimentari regionali e rappresenta i migliori prodotti per i consumatori. I macellai che espongono il Marchio QV sono in grado di suggerire al consumatore ogni dettaglio riguardo alla carne di Garronese Veneta®.




263 visualizzazioni

Commentaires


bottom of page